Installazioni di superficie

Uno dei maggiori vantaggi dell'energia geotermica è lo spazio limitato di cui le piante hanno bisogno in superficie.

L'immagine mostra un impianto che lascia 1,8 MW a una rete di teleriscaldamento. Questo viene fatto tramite scambiatore di calore.

Nell'instradamento dei tubi in superficie creiamo "archi" come mostrato nella figura, presi attraverso una recinzione di alloggiamento Gunnebo. Nella parte superiore di questi ganci, mettiamo valvole di sfiato in modo da poter gestire i gas che possono precipitare dalla roccia in modo controllato. In questo modo, creiamo davvero energia senza emissioni.